logo securitycenter ladro disoccupato

Video sorveglianza

Security Center affianca ai tradizionali sistemi di allarme l'apporto oggi fondamentale della VIDEOSORVEGLIANZA.
Abbiamo quindi la possibilità di implementare dei sistemi di tv a circuito chiuso con i sistemi di sicurezza antifurto permettendoci di capire immediatamente se una chiamata d'allarme è vera oppure no.

Possiamo visualizzare immagini della propria abitazione e/o azienda con la possibilità di poterle visionare tramite smartphone, I-Phone, I-Pad, Tablet, PC o il portatile e APP dedicate per ambiente IOS E ANDROID.

 
 
  • VIDEOSORVEGLIANZA
  • Per la sorveglianza discreta di ogni tipo, è possibile inserirle negli stessi rivelatori volumetrici dell'antifurto, nell'occhiello della porta di casa, oppure in sostituzione di una vite o di un bottone, come un finto rivelatore di fumo oppure un finto faretto da incasso.

     

    Telecamere miniaturizzate
  • Per un uso interno/esterno, sono dotate di illuminatore a led infrarossi, eventualmente con obiettivi ad alta risoluzione, con funzione Giorno e Notte, per una eccellente prestazione anche in condizioni di scarsa illuminazione o addirittura di buio totale.
    Telecamere compatte
  • Per impiego in ambienti interni o (con custodia) esterni per molteplici applicazioni, dal rilevamento targhe alle telecamere con brandeggio motorizzato e zoom ottico.
    Telecamere tradizionali
  • Sono telecamere miniaturizzate o tradizionali, motorizzate oppure fisse.
    Telecamere in semisfera dome
  • Ovvero telecamere per uso su reti IP con la classica rete dei PC, sono visualizzabili e comandabili da remoto.
    Telecamere per uso su reti IP
  • Videoregistratori digitali diversificati, classici o su PC, con piattaforme Linux oppure Windows, ed hard disk anche di grande dimensione, con esportazione delle immagini tramite USB, possibilità di masterizzatore CD/DVD e di visualizzazione da remoto via internet o smartphone (standard GPRS).
    Videoregistratori digitali
  • Sono monitor classici CRT (tubo catodico) o LCD di varie dimensioni e modelli, con possibilità di collegare il sistema di videosorveglianza a TV già esistenti nei locali.
    Monitor LCD o CRT